Impianti fotovoltaici: panoramica sulle varie tipologie e loro caratteristiche

Impianti fotovoltaici: panoramica sulle varie tipologie e loro caratteristiche

Un sistema fotovoltaico, è un sistema energetico che è stato progettato per trasformare l’energia del sole in energia elettrica attraverso i pannelli solare, per cui, attraverso il sistema fotovoltaico. Questo sistema è sicuro, affidabile, a bassa manutenzione e fornisce energia verde senza inquinamento o emissioni sul posto. Quindi, installando un sistema fotovoltaico, non solo contribuirai a un ambiente più ecologico ma sarai proprietario di una casa più sostenibile.

Fondamentalmente esistono 4 Tipologie di impianti fotovoltaici, le elenchiamo:

  • Standard;
  • Stand alone;
  • Con Accumulo;
  • Per il riscaldamento.

Gli impianti fotovoltaici standard sono i più comuni sul mercato e permettono di risparmiare molto.

Per funzionare un impianto fotovoltaico standard ha bisogno di moduli solari e inverter.
I moduli solari trasformano la luce del sole in elettricità. Dopo di che questa corrente arriva all’inverter, che trasforma a sua volta, in corrente alternata in modo tale da poter essere utilizzata negli impianti elettrici delle case.

Gli impianti fotovoltaici stand alone

Sono progettati per funzionare indipendentemente dalla rete elettrica e sono generalmente progettati e dimensionati per fornire determinati carichi elettrici CC e / o CA

Il funzionamento del pannello fotovoltaico stand alone è simile a quello standard. La differenza sta nell’impossibilità di utilizzare energia elettrica quando il sole non c’è, per cui, né di notte, né quando le condizioni meteo sono sfavorevoli. Installare delle batterie con accumulo, possono essere di grande aiuto per immagazzinare la quantità di energia che non viene usata durante il giorno, per la notte o in caso di cielo coperto.

Gli impianti fotovoltaici con accumulo

Gli impianti fotovoltaici con accumulo offrono la grande opportunità di risparmiare l’energia solare giornaliera prodotta dai pannelli, in apposite batterie. Praticamente, grazie a questo risparmio di energia, aumenterà la quota di autoconsumo e allo stesso tempo ci sarà una riduzione netta dei costi dell’energia. Non sarai influenzato quindi da alcun aumento dell’elettricità e soprattutto, sarai indipendente dal gestore di te.

Gli impianti fotovoltaici per il riscaldamento

Gli impianti fotovoltaici per il riscaldamento hanno come obiettivo principale quello di riscaldare o rinfrescare la casa, in tutte le stagioni dell’anno. Avrete quindi una casa climatizzata 365 giorni l’anno. L’energia che viene prodotta durante il giorno genererà corrente per il funzionamento della pompa di calore. Oltretutto, se l’impianto è con accumulo, è possibile climatizzare la casa anche con condizioni meteo sfavorevoli e soprattutto di notte. Gli impianti per il riscaldamento possono essere di 4 tipo diversi:

6 Vantaggi di un impianto fotovoltaico

I sistemi fotovoltaici sono molto efficienti e l’installazione comporta i seguenti vantaggi:

  1. L’energia solare prodotta è sostenibile: Questo perché il sole è una risorsa rinnovabile ed è una fonte abbondante e naturale;
  2. L’energia solare può essere prodotta ovunque: anche se i paesi più vicini all’Equatore hanno un potenziale maggiore. Può essere prodotta ovunque, anche nei giorni nuvolosi. Quindi la sua disponibilità lo rende molto prezioso e utile;
  3. L’energia solare è gratuita: Anche se i costi di installazione sono elevati, non ti verrà addebitato il costo dell’elettricità che l’impianto fotovoltaico ti fornirà in seguito;
  4. L’utilizzo dell’energia solare ridurrà le bollette elettriche a lungo termine: In alcuni casi, puoi anche generare entrate vendendo le proprie eccedenze di energia al proprio fornitore di energia;
  5. Avere un impianto fotovoltaico installato in casa aumenterà la tua indipendenza e il valore della tua casa. Non sarai dipendente da risorse energetiche non rinnovabili che hai usato precedentemente;
  6. Più case utilizzano l’energia solare, più posti di lavoro saranno creati nelle risorse energetiche rinnovabili. Quindi, contribuirai ad un mercato del lavoro più ampio.
Back To Top